L’UTOPIA

Quando sei convinto che a trecento metri ci sia quello che vuoi raggiungere, li percorri e ti rendi conto che l’utopia è trecento metri più in là. Per questo ti dici: “Allora è veramente irrealizzabile”. Invece no, perché c’è un aspetto positivo, che si sta camminando, e l’utopia si realizza strada facendo

ANDREA GALLO        (1928-2013)

Published in: on maggio 23, 2013 at 17:41  Comments (3)