SCHIAVI

Schiavi2

Da una parte c’è il neoliberismo con tutto il suo potere repressivo e i suoi strumenti di morte, dall’altra l’essere umano. C’è chi si adatta ad essere un numero in più nella gigantesca Borsa del Potere. Con cinismo percorre la scala orizzontale dello schiavo, che è a sua volta padrone di altri schiavi. In cambio di una vita mortificata e delle briciole che il potere gli concede, c’è chi si vende, si adatta, si arrende. In qualunque parte del mondo ci sono schiavi che si dichiarano felici di esserlo. In qualunque parte del mondo ci sono uomini e donne che rinunciano alla propria Umanità e vanno ad occupare un posto nel gigantesco Mercato della Dignità. Ma c’è anche chi non si adatta, chi sceglie di essere scomodo, c’è chi non si vende, c’è chi non si arrende. C’è in tutto il mondo chi non si piega ad essere annichilito da questa guerra. C’è chi decide di combattere! E si ribella!

SUBCOMANDANTE INSURGENTE MARCOS

Annunci
Published in: on agosto 26, 2013 at 19:06  Comments (3)