Due

Quando saremo due saremo veglia e sonno
affonderemo nella stessa polpa
come il dente di latte e il suo secondo,
saremo due come sono le acque, le dolci e le salate,
come i cieli, del giorno e della notte,
due come sono i piedi, gli occhi, i reni,
come i tempi del battito
i colpi del respiro.
Quando saremo due non avremo metà
saremo un due che non si può dividere con niente.
Quando saremo due, nessuno sarà uno,
uno sarà l’uguale di nessuno
e l’unità consisterà nel due.
Quando saremo due
cambierà nome pure l’universo
diventerà diverso.

ERRI DE LUCA

Il tempo


Il tempo, lo sai non cambia niente
non guarisce le ferite scava rughe
non solleva il morale
non cancella i rimorsi
caso mai rinverdisce i rimpianti
e passa
inesorabilmente passa
e si cresce si matura
spesso si peggiora
i figli crescono le donne sfioriscono
gli uomini si combattono
tra loro a colpi di lama e rasoio
e non c’è tempo che tenga
di fronte al tempo che scorre
lento fiume sì
ma costante.

Maria Attanasio

Published in: on marzo 5, 2010 at 07:16  Comments (7)  
Tags: , , , , , , , , , , ,