Chissà

Chissà magari un giorno
tra le rovine di me stessa
reperirò l’oggetto alla mia assenza
dei giorni morti invano, prima che me ne accorgessi.
Filtrerò profumi di gardenie e di hamamelis
per la mia nuova casa,
solleverò con forza i cardini agli infissi
aria e luce ovunque a divulgare
e nelle zone d’ombra in uno specchio imprigionare
libera l’effigie a rifiorire.

Beatrice Zanini

Published in: on aprile 4, 2010 at 07:41  Comments (2)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,