Forbici alate

 
Spina conficcata in gola
lacera voce, cuore e anima.
Non esiste strategia
per uscire dal cieco dolore.
Da sola rimango per ore
a bocca spalancata
non conosco l’arte
della felice estrazione,
ho a malapena due mani
che a fatica si fanno
strada nel mondo
come forbici essenziali,
alate di sogni e d’amore.

Roberta Bagnoli

Published in: on settembre 16, 2011 at 07:04  Comments (5)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Omaggio a Bei Dao

Vedono le forbici nascoste nella tempesta

Bei Dao

Un’estate precoce presta il fianco al ricordo

che marcia lungo una strada vuota.

distanza separazione silenzio

la mano immobile si appoggia su una pagina bianca

le forbici nascoste nei giorni hanno lasciato

solo numeri dispari

i colombi dichiarano la loro cittadinanza

nidificando sul davanzale della stanza

ma voli frenetici di rondini accendono scintille

ma non muovono la mano sulla carta.

Rosalba Casetti

Ora, puoi dare la tua sentenza

Per uccidere un fiore
e seppellirlo
bastano
le forbici di vento
o un vaso
di coccio arruginito
o di cristallo
sopra un tavolo
Per conoscere me
che da sconosciuta
di giungo
ti basterà chiudere gli occhi
per un attimo
e sentire un ago pungente
insinuarsi tra unghia e carne.
(Sai quanto male fa?)
Sono troppo stanca per mentirti
l’unica mia fede è la croce
che mi porto nel cuore

Anileda Xeka

Published in: on ottobre 5, 2010 at 07:36  Comments (5)  
Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,