Oleandri in selva

Oleandri
in selva
ai bordi
del vuoto.
Risalire e
aggrapparsi
ai turgidi colori
fiammeggianti,
accarezzare
corolle sensuali,
liquefarsi
per non morire.

Graziella Cappelli

Published in: on luglio 14, 2011 at 07:11  Comments (16)  
Tags: , , , , ,

Dalla ferrovia

 
In questo…
mattino stupendo
colmato dall’azzurro
del cielo assaporo
i  profumi d’un tempo
Rivedo…
la gente distesa, e sopita,
i bagnanti che
s’avviano al mare
col loro soffuso vociare
Le barche all’ormeggio
nelle acque quieti
ed il treno…
che passa sinuoso
col  fischio armonioso
tra il mare e le case
I bianco/rosa oleandri
attaccati alle mura,
e  della fontanella,
il gioco continuo
dello zampillo
Un quadro finito
dai tanti colori
da immortalare su tela…
da un valente pittore

Ciro Germano