L’après Verlaine

Amore in sordina
silenzio profondo

l’unione d’anime
estasiate da presenze
laceranti
rumorose
per la loro assenza

[MA]

il canto
si vestirà
di pentagramma
nell’olocausto
d’amore
sconosciuto
da sollievi
che non osano
indossare verità
d’identità

[apparenti
per “sbaglio”].

Glò

Published in: on gennaio 22, 2012 at 07:26  Comments (5)  
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Nudo sapore

… mi sveglierò
dall’olocausto
d’una vita
irrequieta
solo quando
la mia anima torturata
remerà su silloge
di prospettiche lacune
inodoranti.
Per ora resto agrumata
per un sol secondo
spargendomi lentamente
in frantumi masticati
su bocche
di parole svestite….

Glò

Published in: on aprile 5, 2010 at 07:10  Comments (4)  
Tags: , , , , , , , ,