Andiamo avanti

 
Come va ?
Ma come vuoi che vada ?
I  problemi sono tanti…
la salute che non và,
il lavoro che non c’è,
l’inflazione galoppante,
il rincaro del petrolio,
i soldi sempre meno,
i figli adulti, ancora
nello stato di famiglia,
in attesa…
della prima occupazione,
e via discorrendo ….
il rapporto che non va ,
per completar la lista ,
e  non sono un pessimista…
ma solo un realista
Allora, suggerirei…
per evadere la domanda,
dal sopra detto…
effetto dirompente,
senza alcuna esitazione
e consentir cosi,
la sdrammatizzazione
di rispondere :
va  tutto bene…
anzi benissimo…
e, nel frattempo…
andiamo avanti

Ciro Germano

Rincari

Ora,
che so spendere
la notte,
mi costa l’aurora.

Piangono abitudini
gli occhi,
e ascolto e non odo
lacrime aride
di gravidi domani.

Oscuri
immani muri,
cingono spifferi
di parole
di labbra
recluse grinze
spossate
assorte
in funambolici,
futili esami.

Scendo
in strada oggi.
Lividi
striscioni,
pugni al cielo,
e manifesto.

In questo
giorno asciutto,
imbustato
scontato
sedizioso,
contesto
il prezzo
esorbitante
del biglietto,
di questa mia
accanita corsa.

Flavio Zago

Published in: on novembre 25, 2009 at 07:42  Comments (7)  
Tags: , , , , ,