Primo amore

Primitive emozioni,
rossori di gote e palpiti di cuore,
tremor di voce,
farfallio di mente.

Nottate bianche,
parole perse su fogli colorati,
scialbe mattine
sciupate a meditar per il domani.

Pensieri dolci
tra gli olmi d’un viale,
pudici baci
e piccoli tormenti.

Prime sessualità
confinate in un toccar di mani,
represse tra tenerezze
e semplici carezze.

Salvatore Armando Santoro

La mano

“Quando la mano di un uomo tocca la mano di una donna, entrambi toccano il cuore dell’eternità”

KHALIL GIBRAN

Published in: on marzo 26, 2011 at 07:01  Comments (2)  
Tags: , , , , ,

Il potere dei sensi


Ha un verso
il mio sentire
nube che scarica
pioggia e grandine
sul fuoco.
Ha un senso
il mio vedere
scatto che amplifica
le antenne del cuore.
Ha un permesso
il mio toccare
forbice di velluto
che colleziona
coriandoli di luce.
Ha un nesso
il mio odorare
memoria di profumi
che parte in folle emozione
e poi finisce
in un bagno di sapone.
Ha un plesso
il mio gustare
lingua di frontiera
che invita al tavolo di pace
Oriente ed Occidente.

Roberta Bagnoli

Il tempo non ha tempo

Uomo pigro che riposa, sono qui,
dove il tempo è solo una linea nel muro
in attesa di una telefonata
da luogo lontano
cibo per una anima infreddolita

Ecco guardo e vedo una pietra
dolce ricordo
mi porta con battito d’ali
in un giorno che mai è stato notte
ho bisogno di qualcuno
di qualcuno che mi scuota
un toccare d’aria
un sussurro di parole
una piccola riflessione.

Mi muovo nel mio silenzio
per correre via,
forse sono in ritardo
il prossimo treno è già partito
sono in ritardo ma
conosco la destinazione
e guardo un vecchio uomo pigro
abbandonato nel sognare
un incontro un sussurro

Marcello Plavier