Luna calante

WANING MOON

And like a dying lady, lean and pale,

Who totters forth, wrapped in a gauzy veil,

Out of her chamber, led by the insane

And feeble wanderings of her fading brain,

The moon arose up in the murky east,

A white and shapeless mass.

§

E come una dama morente che pallida

e smunta ravvolta in un velo

diafano esce vacillando

dalla sua camera, ed è insensato

incerto vaneggiare della mente

smarrita che la guida, la luna

sorse nel tenebroso oriente, una massa

deforme che sbiancheggia.

PERCY BYSSHE SHELLEY

Published in: on dicembre 15, 2010 at 07:12  Comments (2)  
Tags: , , , , , , ,