La morbida coperta di neve

Battibecchi di passerotti

una mollica di pane

frugale pasto

in questo freddo inverno

nevischia

e il nascondiglio

è la tegola rossa

che sporge dal tetto

magicamente tutto tace

osservo quel candido manto

i fiocchi cadono lenti

e la natura quieta

s’addormenta

sotto la morbida

coperta di neve

 

Maristella Angeli

Annunci
Published in: on gennaio 15, 2018 at 07:12  Comments (12)  

Colorare il mondo

Se fosse una giornata nebbiosa

soffierei forte

per far tornare il sole

se fosse una giornata piovosa

correrei allegra bagnandomi il viso

in attesa dell’arcobaleno

se fosse una giornata assolata

girerei su me stessa

rendendo l’aria più fresca

se grandine cadesse dal cielo

rintoccherei con le bacchette

battendo un nuovo ritmo

se fosse la neve ad imbiancare i prati

segnerei i miei passi

in attesa della primavera

di fiori coronerei il mondo

di essenza profumerei i sogni

di speranza illuminerei i giorni

 

Maristella Angeli

Published in: on gennaio 6, 2018 at 06:54  Comments (6)  

Il giorno sorpreso

Si assiepano i pensieri

aggrovigliati, sparpagliati

disordinati, dispersi

catoloni da aprire

ricordi riappaiono sfocati

ora tristi, ora allegri

le foto espressioni di vita

gl’inganni e i disinganni

le tante partite perse

le persone care scomparse

il ritorno alla gioia

che attendeva paziente

ascolto le pene

consolo quel velo di pianto

che gli occhi offuscava

 

Maristella Angeli

Published in: on dicembre 21, 2017 at 07:25  Comments (12)  

Tata

Ricordi di bimba

canarini gialli

cagnolini randagi

piccola casa

in cui c’era amore

sapori di tempi innocenti

ridevo felice

il mondo attendeva

fiabe regnavano

incantesimi stupivano

cuore di mamma

pur senza esserlo

ascoltavo

 

Maristella Angeli

Published in: on dicembre 7, 2017 at 07:45  Comments (8)  

Chiudo i tuoi occhi

Con garbo

chiudo i tuoi occhi

nell’ultimo saluto

nell’intimo sentire

il momento di lasciarci

è giunto

altre sponde non più terrene

ti attendono

cara mamma

e il tuo corpo immobile

si è arreso

nulla di questo mondo

più ti appartiene

non beni materiali

ci hai lasciato

ma il senso del vivere

e dell’amore

al di sopra del dolore

della sofferenza

della vita oltre la morte

 

Maristella Angeli

Published in: on novembre 24, 2017 at 07:02  Comments (8)  

L’eco

Eco di passi

e salmi

inni al Signore

erbe curative

nei giardini profumati

preghiere a scandire i giorni

una bambina si affaccia al pozzo

magico risuonatore

canta e ascolta

la sua voce riemerge

magico effetto

rende vivo

quel regno di pace

 

Maristella Angeli

Published in: on novembre 14, 2017 at 07:11  Comments (4)  

Splash

Esplosione di pensieri

bizzarri, estremi

se innaffiassi la mente

con acqua di colonia

troverei il passato

se un soffio di talco

sfiorasse il mio viso

troverei mia madre

se una risata riemergesse

dalle tenebre

saprei che mio padre

siede sulla sua poltrona

se percepissi

il profumo di lavanda

saprei che nuova aria

giunge a me

se l’erica coronasse il mio capo

saprei che la fantasia

è una corona fiorita

che regala boccioli di fiaba

 

Maristella Angeli

Published in: on ottobre 30, 2017 at 06:50  Comments (11)  

I sogni incantati

Pioggia d’idee

frammenti caleidoscopici

di fantasia vestiti

frequenze e onde radio

trasmissioni interrptte

di un diario passato

tristi gli occhi

ribellione fremente

verbena il profumo

di mete raggiunte

idilliaci voli pindarici

a ritrovare

i sogni incantati

tra le mani ora stringo

preziosi monili

che cullo fremente

e accanto a me ripongo

 

Maristella Angeli

Published in: on ottobre 17, 2017 at 07:32  Comments (11)  

Nell’eremo

Un’abbazia il mio cuore

accoglie il suono di campane

annuncio di rinascita

nell’eremo il silenzio

suono d’organo

incenso profuso nell’aria

luce tremula di candele

mistico luogo

il divino percepisco

raggi di sole filtrano

come a illuminare menti

raccoglimento spirituale

lontano

ciò che è terreno

 

Maristella Angeli

Published in: on settembre 30, 2017 at 07:40  Comments (15)  

La dolce attesa

Rischiara l’alba

nella notte dei pensieri

scuote il vento

le note del giorno

nuove speranze

erette a bandiera

rinnovati sogni

irrorati di rugiada

baci rubati

gli attimi preziosi

amaca che culla

la dolce attesa

 

Maristella Angeli

Published in: on settembre 18, 2017 at 07:13  Comments (17)