Credimi, tento

Credimi, tento. Ma forse potresti aiutarmi!
Lo so che non concedi
attenuanti, mi accusi di pretesti,
non mi vuoi dare fiducia e non credi
che cerco di corregermi.’Dovresti
cambiare-dici-ormai mettere i piedi
per terra’. Alla mia età! Ma tu sapresti
farmi tornare indietro? E non lo vedi
ciò che ogni giorno escogito per fingere
che l’armonia fra vivere e sognare
non abbia scosse, e come sappia tingere
d’azzurro ogni orizzonte. Ma noi siamo
ciò che sogniamo e chi la può strappare
l’essenza della linfa dentro il ramo?

LUCIANO LUISI

Annunci
Published in: on maggio 27, 2019 at 07:14  Lascia un commento