Oggi il cielo

Oggi il cielo ha indossato
l’abito grigio delle cerimonie
noiose.
Nasconde la cravatta celeste
sotto una sciarpa scura e ruvida.
Senza sorriso
ti guarda minaccioso,
e, quasi a beffeggiarti,
comincia a spruzzare
gocce fredde di pioggia
dalla fitta nuvolaglia
che lo copre come un nero
mantello untuoso e vecchio.
Non gridi dai nidi,
non volano uccelli;
solo qualche ombrello
frettoloso e sbilenco
si muove rasente le siepi
d’alloro e di bosso.
Vetri appannati
celano ombre
dietro l’opaco riflesso
della luce biancastra.
Una raffica di vento
impietosa denuda
i rami degli olmi;
si piegano i pini
gemendo.
È tempo di neve.

Nino Silenzi

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2012/01/28/oggi-il-cielo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. La metafora del cielo vestito è unica e originale.
    Perfetta e sentita descrizione del tempo di neve.
    Il silenzio nel bosco è completo. Tutti al riparo
    tranne qualche umano che passa frettoloso, sotto
    l’ombrello sbilenco. Il vento impetuoso stacca le ultime foglie degli olmi, ingiallite, si piegano i
    pini gemendo in attesa.
    Squisita poesia, caro Nino (Lorenzo),
    con affetto, Paolo.

  2. Davvero piacevole e delicata ,di tocchi leggeri ma efficaci.Grazie Nino.Tinti

  3. Bellissima descrizione di un cielo grigio, Rosy

  4. Il cielo vestito di grigio. Spruzzi di pioggia gelata. Il vento che denuda gli alberi delle ultime foglie. Fuori non c’è nessuno. Vetri appannati. E’ inverno. Concordo con Rosy. Bellissima descrizione.

  5. Guardiamo alla vita che scorre ed il suo passare, lentamente, spegne la luce. Malinconica e, con dolci e nostalgici versi, Nino dipinge questo stato dell’anima e la nostra solitudine. E ci cattura questo sommesso poetare. Bravissimo. Un affettuoso saluto. Piero

  6. Finalmente qualcuno che è riuscito ad esprimere in versi quell’atmosfera “unica” del cielo quando preannuncia la neve.
    Grazie, Nino, io non c’ero mai riuscita.
    Sandra

  7. Bellissima descrizione di una giornata piovosa che ben può rappresentare anche l’animo di una persona quando sente il gelo nel proprio essere.
    Complimenti
    Patrizia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: